Azzurri

Storie “scacciapaura”

E’ capitato che i bambini raccontino di aver fatto un brutto sogno o di aver paura dei mostri o di altri personaggi spaventosi. I loro racconti si prestano per conversazioni sulle paure e sulle situazioni che le provocano. A Carnevale, però, alcune paure possono essere sdrammatizzate, ridicolizzando personaggi mostruosi e spaventosi. Noi bambini della classe azzurra ci siamo divertiti a inventare due piccole storie “paurose”.

Il drago Lilli

Ancora sorprese!

Il nostro amico “Topo con gli occhiali” è tornato a trovarci con un’altra sorpresa! Questa volta non era un libro da leggere ma un lavoretto da fare e tante buone caramelle da gustare in compagnia. E’ con molto entusiasmo che i bambini hanno accolto questa bella sorpresa. Dato che siamo diventati amici dei libri e ci piace tanto farci leggere storie, il Topo nostro amico ha pensato di mandarci il modello di un paio di occhiali di cartone da costruire e indossare.

azzurri

Lettura e drammatizzazione

Un’altra lettera dal nostro amico topo con gli occhiali e…un’altra sorpresa!

azzurri

Il topo con gli occhiali

Una mattina nella classe degli azzurri abbiamo trovato una sorpresa! Sul tavolo della maestra c’era una lettera.

azzurri

Condividiamo

Continua nella classe degli azzurri l’esperienza della condivisione dei giochi partita con l’arrivo di Orso Bruno.

azzurri

Si avvicina il Natale

Il Natale è alle porte e noi ci stiamo preparando a questa grande festa imparando nuove canzoncine e realizzando addobbi per la nostra classe. Abbiamo realizzato bellissimi disegni a tema natalizio: alberi di natale addobbati con tante palline e presepi che la nostra maestra ha poi appeso in classe. Sui vetri delle finestre ci sono tante simpatiche renne e per abbellire il nostro albero di Natale abbiamo preparato angioletti di cartoncino colorati con tempere e pennelli ed abbiamo impreziosito i loro vestiti incollando stelline d’oro e brillantini.

azzurri

 

Un nuovo amico

Una mattina nella classe degli azzurri abbiamo trovato una sorpresa, una lettera e un cd musicale. Curiosi di sapere chi ci aveva fatto questo regalo ci siamo subito seduti ad ascoltare la maestra Anna che ci ha letto la lettera. Abbiamo così scoperto che il personaggio che ci ha fatto il regalino è appassionato di libri e gli piace tantissimo leggere e per questo ci ha consigliato di ascoltare la canzone “Un topo con gli occhiali” contenuta nel suo cd. Non ci ha svelato la sua identità, ma ha promesso di tornare a trovarci per portarci altre sorprese e per dirci chi è.

E’ autunno!

E’ arrivato l’autunno anche nella classe degli azzurri, utilizzando cartoncini colorati, carta collage, colla, forbici, tempera colorata e tanta fantasia abbiamo addobbato la nostra classe. Questo lavoro ha incentivato i bambini a lavorare insieme e a cooperare per un fine comune: addobbare la nostra classe per la stagione autunnale. Sui lampadari la maestra ha appeso fili di foglie colorate ritagliate dai bambini grandi.

azzurri

 

Alla scoperta della nostra scuola (azzurri)

Orso Bruno racconta ai bambini che ha esplorato la scuola ed ha scoperto che ci sono tante classi, tanti spazi, la scuola è molto grande! Per aiutarvi a conoscerla vi consiglio di leggere la storia che c’è sul libro che vi ho regalato e poi avventuratevi alla scoperta della scuola!

azzurri

Le routine

La giornata scolastica è scandita da diversi momenti e gesti che si ripetono uguali tutti i giorni, ciò dà sicurezza al bambino: “sa cosa succede dopo”. La scansione del tempo scolastico con le routine permette al bambino di farsi una “sua idea di tempo” che gli dà la possibilità di capire in che momento della giornata si trova. La nostra giornata scolastica è così organizzata: Facciamo l’appello con il gioco del Chi c’è?

azzurri

 

Pagine

Abbonamento a RSS - Azzurri

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.