Gialli

Una pagina da leggere, una da piegare

E’ arrivato il momento di far funzionare le nostre mani e la prima cosa che impariamo a fare con la carta è piegare. Per iniziare la storia dobbiamo prendere un foglio di carta e costruire una barchetta.

gialli

Scopriamo la carta

Prima di iniziare a leggere il nostro libro e a costruirlo, facciamo conoscenza con la carta, che è la protagonista principale di questo progetto. Ho presentato ai bambini un oggetto che potesse stimolare la loro curiosità e l’interesse nei confronti del materiale utilizzato nel nostro percorso… e un pomeriggio in classe, abbiamo trovato una scatola di cartone.

gialli

C’era una volta un foglio di carta

La carta è uno strumento essenziale della nostra civiltà: per trasmettere notizie, per diffondere idee, oppure da adoperare quotidianamente per infiniti usi. Inoltre offre all’immaginazione un mondo inesauribile di possibilità creative: si arrotola, si arriccia, si modella, si taglia, si incolla, si piega. Si possono ricoprire superfici, ritagliare forme e figure, creare oggetti, collages, composizioni, mosaici.

Anno Scolastico 2017-2018

Il gioco delle tracce

Questa attività è da inserire insieme alle esperienze che il bambino compie ogni giorno con gli oggetti più disparati,  per scoprirne le infinite possibilità creative.

Gli oggetti più impensati, bagnati di colore, possono diventare altrettante matrici da stampa. Anche le ruote bagnate di un’automobilina lasciano tracce che, sotto la guida del bambino, possono comporre tanti disegni. Nel corso di questi giochi le impronte si moltiplicano come per magia: righe più forti, più deboli, isolate e sovrapposte.

Il bambino resta affascinato da questi giochi grafici, righe e intrecci di linee pronte a viaggiare sul foglio.

Gialli

 

Un disegno metallizzato

Ho messo a disposizione dei bambini un rotolo di alluminio da cucina.

I bambini lo hanno spezzettato, poi gli ho suggerito di stropicciarlo e modellarlo a seconda della forma che desideravano ottenere.

Gialli

 

Pitturiamo con i fondi di bottiglia

Ci piace molto sperimentare diverse tecniche di pittura e oggi ho proposto ai bambini questa soluzione divertentissima: l’ideale per fare dei bellissimi fiori primaverili! Una tecnica molto semplice ma efficace: servono solamente delle bottiglie di plastica vuote e delle tempere! Abbiamo usato diversi tipi di bottiglie, alcune grandi, altre più piccole; più sono diverse meglio è, per avere una selezione maggiore di fiori!

Collage polimaterico

Una tecnica molto efficace per realizzare delle composizioni fantastiche è il collage, cioè la composizione con ritagli di materiale vario.

Un quadro con coriandoli e stelle filanti

Quando si parla di carnevale vengono subito in mente le maschere, gli scherzi, ma anche i coriandoli e le stelle filanti.

Oltre che usarli per il loro scopo, ne abbiamo preso una manciata per realizzare qualcosa di creativo, come ad esempio fare dei quadretti colorati e originali.

Gialli

 

I colori strofinati

I colori strofinati

Attraverso la tecnica dei “colori strofinati”, i bambini hanno imparato un modo di colorare col quale si ottengono rapidamente effetti grafici interessanti.

Fin dalle prime prove, è stato facile risvegliare in loro la curiosità di vedere quali risultati si potevano ottenere applicando questo metodo ad oggetti con superfici diverse.

Intorno a noi ci sono certamente tantissime cose interessanti da usare per ottenere dei bei disegni con questo sistema.

Gialli

 

Pagine

Abbonamento a RSS - Gialli

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.