Gialli

Rana Silvana e i suoi amici

Dopo la visita di rana Silvana, propongo ai bambini di ascoltare insieme una storia: “rana Silvana e i suoi amici” (disponibile in allegato), che ci offre l’occasione di riflettere sul senso dell’amicizia, inteso come sentimento profondo che riempie tutti i momenti della vita scolastica. Un valore inteso non solo come star bene insieme, ma anche come aiuto verso gli altri nei vari momenti di difficoltà.

gialli

Drammatizzazione della storia

Dopo aver letto la storia di “Rana Silvana e i suoi amici”, i bambini hanno provato a drammatizzarla, guidandoli nell’ individuare le scene che potevano essere emotivamente più significative. In un angolo della classe è già pronto un lenzuolo azzurro: è lo stagno dove rana Silvana gioca con le altre rane a fare salti sempre più alti. Un pomeriggio fa un balzo tanto grande da arrivare su una nuvola.

gialli

Ho aiutato un amico quando…

Dopo che i bambini hanno rielaborato graficamente la storia ascoltata e dopo averla drammatizzata, abbiamo soffermato l’attenzione sui personaggi che si sono prestati ad aiutare la rana, guidandoli a individuare, spiegare e comprendere le diverse forme di aiuto: il consiglio del gufo, l’iniziativa e la disponibilità del cervo…

gialli

È bello avere tanti amici

Dopo aver letto la storia di Rana Silvana, abbiamo fatto un’altra attività per evidenziare come è bello avere tanti amici.

gialli

Giuliana e la sua amica rana

Attività del pomeriggio 

La scuola dell’Infanzia si propone come luogo di incontro, di partecipazione, di cooperazione e ha come obiettivo principale quello di instaurare un clima rassicurante e sereno, dove tutti i bambini possano intraprendere un cammino di crescita e instaurare relazioni significative.

gialli

 

E’ arrivata una sorpresa

Una mattina sul tavolo della nostra maestra Mariagrazia, abbiamo trovato un foglio arrotolato: lo abbiamo aperto e dentro c’erano stampate tante impronte verdi e le impronte rosa di due manine; intorno c’erano scritti tanti ciao e… ci vediamo domani.

gialli

Il ritratto di Giuliana e la rana

Noi bambini ogni giorno coccoliamo e giochiamo insieme a Giuliana e la rana, che ormai fanno parte della classe dei gialli e per ricordarci sempre dei nostri due amici, li abbiamo riprodotti su un foglio colorato.

gialli

 

Un’altra lettera, un’altra sorpresa

I nostri due amici ci avevano promesso tante sorprese e infatti ecco sul tavolo della nostra classe, ricomparire la scatola verde con una lettera gialla appesa al fiocco.

Ecco il suo contenuto:

gialli

 

L’albero di Natale

Dopo aver letto la lettera di rana Silvana, non vedevamo l’ora di metterci all’opera, così abbiamo iniziato dal regalo che avevamo trovato nella scatola: le palline di mais. Aiutati dalla nostra maestra Mariagrazia che aveva già procurato ago e filo, abbiamo infilato tante palline colorate, che hanno formato un filo lunghissimo così da avvolgere il nostro albero di Natale al posto dei tradizionali fili argentati o dorati.

 

gialli

 

Il presepe

Per rimanere in tema con il nostro albero e col messaggio dell’importanza del diritto al gioco nella vita di ogni bambino, anche il nostro presepe è stato preparato con dei piccoli giochini riciclati e precisamente tutte le sorpresine che si trovano negli ovetti di cioccolato Kinder.

gialli

Pagine

Abbonamento a RSS - Gialli

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.