Religione

Il silenzio e la stella

Il silenzio e la stella sono i due elementi che introducono i bambini alla grande dono del Natale. I bambini ascoltano il canto sul silenzio. Si crea un clima di calma e di tranquillità che permette di spiegare ai bambini l’avvenimento dell’annunciazione.

Il silenzio e la stella

Grazie

Nel mese di ottobre Suor Maria ha iniziato il suo percorso didattico di Religione: si è presenatta ai bambini e ha chiesto loro come si chiamassero per imparare i loro nomi. E' arrivata in classe con una scatola con scritto "Grazie"

Grazie

ANNO SCOLASTICO 2019- 2020

Madre Antonia Maria Verna

Antonia Maria Verna è la fondatrice dell’ordine religioso al quale appartengono le suore presenti a Lainate. Anche Suor Maria appartiene a questo ordine e, durante gli incontri di religione, racconta ai bambini la storia di questa suora.

Madre Antonia Maria Verna

La Settimana Santa

Suor Maria dopo aver raccontato ai bambini l’episodio di Zaccheo e della guarigione del cieco nato, introduce la Settimana Santa che ha inizio con l’entrata di Gesù a Gerusalemme, la domenica che precede quella di Pasqua.

La Settimana Santa

Benvenuta Suor Maria

Prosegue il nostro percorso didattico di Religione: Suor Tiziana ci ha salutati e ha lasciato il testimone a Suor Maria la quale si è presentata ai bambini con la chitarra in mano, insegnando loro una bellissima canzone: “Grazie per la vita” (in allegato)

Benvenuta Suor Maria

 

Il Santo Natale

La Natività di Gesù rappresenta sicuramente il momento più alto e significativo del calendario cristiano. Ogni anno questo miracolo si rinnova, con la sua promessa di salvezza. Le statue di Gesù Bambino che ci scrutano dai presepi, nelle chiese, nelle piazze e nelle nostre stesse case raccontano un mistero meraviglioso e solenne.

Il Santo Natale

La torre di Babele

Quest’anno il filo conduttore del programma di religione sarà il racconto del libro della Bibbia. La prima unità didattica propone ai bambini una ricostruzione dell`episodio biblico attraverso il racconto biblico della torre di Babele. Il desiderio degli uomini di raggiungere il cielo e l`idolatria per altri dei fa nascere la divisione linguistica della popolazione. La torre di Babele

Un oggetto misterioso

Suor Tiziana ha iniziato il percorso didattico di Religione con i bambini: si è presentata loro e ha voluto conoscere da vicino i nuovi piccoli entrati quest’anno alla scuola dell’infanzia. In ogni classe è arrivata con uno strano oggetto che ha mostrato ai bambini chiedendo loro se sapessero cosa fosse. Lo ha trovato nella sua stanza, al ritorno da uno dei suoi viaggi, poggiato sul letto, e sono giorni che si sta chiedendo chi possa averlo lasciato li. I bambini incuriositi osservano da vicino l’oggetto misterioso e non possono fare a meno di notare le strane scritte che vi sono riportate al suo interno.

Un oggetto misterioso

Anno scolastico 2018-2019

Pagine

Abbonamento a RSS - Religione

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.