Religione

E' Pasqua

La Pasqua è festa più grande per noi cristiani, in essa riviviamo il mistero centrale della nostra fede (morte e risurrezione di Cristo). Nella settimana Santa ci sono le più belle liturgie dell’anno che iniziano con la domenica delle Palme quando Gesù entra a Gerusalemme osannato dalle genti che agitano i rami d'ulivo in segno di pace e di amore. Il giovedì Santo quando Gesù lava i piedi ai suoi apostoli e con loro fa l’ultima cena:  prende il pane e il vino, fa la preghiera  di benedizione e li distribuisce a tutti. Il venerdì Santo quando Gesù muore sulla croce offrendo la sua vita per la nostra salvezza  e infine la  domenica di Pasqua: la festa in cui noi cristiani abbiamo la certezza che Gesù risorto rivive ancora in mezzo a noi.

Questi momenti importanti sono stati rivissuti dai bambini attraverso la visione di un breve film e l’esperienza diretta fatta con Don Gabriele il quale, con dodici bambini grandi, ha messo in atto la lavanda dei piedi e lo spezzare del pane.

è pasqua

Giovanni il Battista

Dopo il periodo natalizio, Suor Tiziana, mediante un video, presenta ai bambini uno “strano” personaggio: Giovanni il Battista. Vive nel deserto, si nutre di cavallette e di miele selvatico, veste con pelli di cammello. Giovanni, figlio di Elisabetta e di Zaccaria, e’ il cugino di Gesù ed e’ colui che battezza con l’ acqua del Giordano tutti coloro che vogliono convertirsi. Alla domanda “Cosa dobbiamo fare”, Giovanni risponde “Pentirsi dei propri peccati, cambiare vita e ricevere un battesimo di penitenza”. A chi invece gli chiede chi sia, afferma di essere “la voce di uno che grida nel deserto, preparate la via del Signore”  ma alcuni non comprendono e non credono alle sue parole… Un giorno, anche Gesù entra nelle acque del fiume Giordano, per ricevere il battesimo. Giovanni, stupito, dice a Gesù: “Sono io che ho bisogno di essere battezzato da te, e tu vieni da me?”. Ma Gesù gli risponde: “Fa’ come ti chiedo: c’è una ragione”.

religione

Sulle orme di Gesù

La prima tappa del nostro viaggio è Nazareth, dove tutto ha avuto inizio e dove abitava una ragazza dall’animo buono di nome Maria, che ricevette la visita dell’angelo Gabriele. Suor Tiziana ha raccontato ai bambini il momento tanto bello e significativo dell’Annunciazione, quando l’angelo Gabriele è sceso dal cielo, si è recato a casa di Maria e le ha chiesto se voleva diventare la mamma di Gesù. Il suo bambino sarà figlio di Dio e concepito grazie allo Spirito Santo. Maria accetta e risponde all’angelo: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto”.

religione

La scatola

I bambini hanno iniziato un nuovo percorso con Suor Tiziana. La loro amica Gocciolina ha trovato un vecchio forziere con all'interno tanti oggetti strani...tra questi due in particolare hanno attirato il suo sguardo: una mappa e una lettera. Incuriosita ha aperto la mappa e letto la lettera e poi si è chiesta come avrebbe potuto risolvere quel mistero? Ha chiesto aiuto a un suo amico investigatore Sherlok Orms, che accompagnerà i bambini in questo meraviglioso viaggio... sulle orme di Gesù! Ma per partire i bambini hanno bisogno di : biglietto aereo, passaporto e alcuni oggetti che serviranno per camminare nella terra di Gesù e scoprire le orme da lui lasciate. Suor Tiziana, insieme ai bambini ha aperto la misteriosa scatola.

religione

Anno Scolastico 2017-2018

Visita alla Chiesa Parrocchiale

Suor Tiziana, su suggerimento di Acquock, ci ha invitati a visitare la nostra Chiesa Parrocchiale per andare alla ricerca della nostra preziosa amica acqua: la troveremo anche lì?

Religione

 

Il mese mariano

Maggio, il mese delle rose, è tradizionalmente dedicato alla Madonna, per questo viene definito “mese Mariano”. Seguendo una tradizione abbastanza recente durante il  mese delle rose viene ricordata Maria che sicuramente è il fiore più bello che Dio Padre abbia creato.

Tra i cristiani la devozione a Maria è molto forte, Ella ci ha donato Gesù ed a Lei ricorriamo per essere aiutati a seguirne al meglio gli insegnamenti.

Nel mese di maggio, la devozione verso Maria si traduce in una pratica quotidiana: quella della recita del Santo Rosario.

Anche i bambini della nostra scuola, sono stati invitati a partecipare con i loro genitori alla recita del Rosario davanti alla grotta della nostra Madonnina.

Religione

 

La settimana Santa

Passione, morte e resurrezione di Gesù: sono questi gli eventi che scandiscono la Settimana Santa. La Pasqua non è una festa sentita dai piccoli, che possono trovare difficoltà a comprenderne il vero significato e per questo è importante  raccontare loro cosa sia la Pasqua con parole semplici e usando i racconti dei Vangeli e i tanti simboli legati alla Pasqua. La Settimana Santa è il periodo dalla domenica delle Palme al sabato Santo, giorno che precede la Pasqua. Nella domenica di Pasqua si ricorda la Resurrezione di Gesù. La domenica delle palme: celebra l'entrata trionfale di Gesù a Gerusalemme, quando fu acclamato dalla folla come Messia mentre il popolo sventolava appunto delle palme in segno di saluto e omaggio, gridando: “Benedetto colui che viene nel nome del Signore. Pace in terra e gloria nel più alto dei cieli”. Giovedì Santo: in questa giornata si celebra il rito della lavanda dei piedi e l'Ultima Cena, che Gesù fece con i suoi apostoli. I bambini insieme a Suor Tiziana hanno preparato del pane.

religione

Le nozze di Cana e la Samaritana al pozzo

Suor Tiziana si è presentata in classe con un invito ad un matrimonio speciale. Un matrimonio che i bambini dovevano organizzare con lei.

Religione

 

Il bue e l'asinello

In questo periodo di Avvento, Suor Tiziana con l’aiuto della gocciolina Acquok, ha accompagnato i bambini alla scoperta del Santo Natale di Gesù, dal momento dell’Annunciazione, al viaggio verso Betlemme, fino alla Sua Nascita.

religione

Pagine

Abbonamento a RSS - Religione

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.