Draghetti

Drammatizzazione: Colorina e le verdure dell’orto

Dopo aver ascoltato la storia di Colorina e le verdure dell’orto (vedi allegato), le maestre Anna e Gianky hanno interpretato i diversi personaggi della storia realizzando per tutti i “draghetti” un piccolo spettacolo divertente e molto apprezzato dai bambini!

  draghetti

L'omino di latta

Per introdurre il personaggio dell'Omino di latta poniamo ai bambini tre domande: "Che cos'è il cuore?", "Quando e come uso il cuore?", "Cosa succede se non uso il cuore?". Con la modalità del circle time (ovvero tutti seduti per terra in cerchio) tentiamo di trovare delle risposte alle suddette domande. I pensieri dei bambini vengono poi riportati su un cartellone dal titolo "Alla ricerca del cuore". In questa fase l'insegnante non spiega nulla, ma ascolta semplicemente tutto ciò che i bambini hanno da dire sull'argomento: non esistono risposte giuste o sbagliate, le opinioni che emergono dalla discussione sono espressione di un vissuto personale, pertanto tutte sono ben accette.

draghetti

Dorothy

Per introdurre il personaggio di Dorothy, la nostra mentore sull'amicizia e gli affetti familiari, prepariamo con i bambini un cartellone dal titolo "Amico è..", allestito con l'impronta della mano di ogni bambino impressa sul foglio con l'uso della tempera. All'interno scriviamo un pensiero per ciascun bambino sull'amicizia e sul significato della parola "amico".

draghetti

L'orto a scuola

I bambini del gruppo dei draghetti hanno iniziato una nuova ed entusiasmante esperienza: la coltivazione dell’orto della nostra scuola. Tramite l'aiuto di due nonni abbiamo assistito alla preparazione del terreno per la semina degli ortaggi.

orto

Progetto intergenerazionale

I bambini mezzani della nostra scuola hanno avuto modo di incontrare gli anziani dell'RSA di Lainate a scuola il 27 febbraio e il 20 marzo 2019. Nel primo incontro hanno dipinto con gli acquarelli delle figure carnevalesche, nel secondo incontro hanno giocato con la pasta colorata creando delle simpatiche collane e braccialetti che sono state poi regalate a nonni e bambini.

rsa

Giochiamo con le forme geometriche

I giochi di seguito elencati ci servono per approfondire la conoscenza delle forme geometriche. Trattandosi di un'attività motoria, l'acquisizione del concetto di forma viene sempre fatta attraverso il movimento.

forme

Il leone

Per introdurre il terzo personaggio della storia, il leone, abbiamo posto ai bambini tre domande: quando sono stato coraggioso? Che cos’è il coraggio? Cosa succede se non sono coraggioso? Insieme tentiamo di rispondere a queste domande. Le risposte dei bambini vengono poi riportate su un cartellone dal titolo: “Alla ricerca del coraggio (per dominare la paura)”.

leone

Lo spaventapasseri

Il primo personaggio della storia che abbiamo analizzato è lo spaventapasseri che è alla ricerca del cervello.

Giochiamo con...i numeri

L'attività motoria di questo periodo ci è servita per familiarizzare con i numeri. Di seguito trovate i giochi che abbiamo svolto durante l'ora di ginnastica. 

Il bambino lancia il dado, legge il numero e i suoi compagni eseguono tanti passi quanti ne indica il dado

draghetti

Giochi per l'attività motoria

Per l’attività motoria vengono proposti ai bambini i seguenti giochi.

Il nastro trasportatore:  I bambini, supini uno accanto all’altro, rotolano sul pavimento nello stesso senso. L’ultimo bambino si sdraia sopra ai compagni e si lascia trasportare dagli altri che “se lo passano”, facendolo rotolare sopra, mentre egli rimane rigido.

Giochi per l'attività motoria

 

Pagine

Abbonamento a RSS - Draghetti

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.