Lilla

Laboratorio schiuma da barba

“Quante cose con le mani posso fare:

i miei amici salutare

la mia mamma accarezzare

la pizza impastare

e poi anche paciugare...

lilla

W i coriandoli

Il carnevale..una delle feste più amata dai bambini.

Ai bambini è stato chiesto di mettersi in cerchio e di chiudere gli occhi

lilla

Il nostro albero di Natale

Il nostro progetto nel toccare per sperimentare nuovi materiale e far nascere diverse emozioni continua. Questa volta però sono stati i bambini a proporre un'attività non programmata. L'insegnate ha fatto trovare del riso soffiato in diversi contenitori

lilla

Vietato non toccare!!!

“Conservare lo spirito dell'infanzia dentro di sé per tutta la vita vuol dire conservare la curiosità di conoscere il piacere di capire, la voglia di comunicare.” (B.Munari)

Affondare le mani in diversi materiali è uno stimolo sensoriale per il bambino ed un' occasione unica per conoscere stupendosi.

lilla

Anno Scolastico 2017-2018

Ci divertiamo con la carta

Per concludere questa bella esperienza con i giornali, i bambini si sono divertiti a giocare.

Eccone alcuni :

un piccolo “riscaldamento” ballando sul giornale. A ritmo di musica i bambini si sono scatenati stando attenti a non uscire con i piedi dal giornale.

Lilla

 

W l'estate

Il percorso con la carta sta per terminare.

La fine della scuola è ormai alle porte e il profumo dell'estate è nell'aria.

Cosa c'è di meglio di un fresco e gustoso gelato?

I bambini hanno decorato una coppetta di gelato utilizzando la loro amica carta imbevuta di acqua e tempera colorata.

Lilla

 

L'aquilone

Ai bambini è stata letta una storia con protagonista un aquilone (vedi allegato). Il racconto è piaciuto cosi tanto che i bambini hanno chiesto di costruirne uno. Questa volta la nostra amica “carta di giornale” ha ceduto il suo posto alla coloratissima carta della uova di Pasqua.

lilla

Cartellone della primavera

"Collaborazione" è una parola gettonatissima di cui si sente parlare, ormai, in ogni contesto. Una collaborazione non è altro che una relazione sinergica tra due o più entità che lavorano insieme per produrre qualcosa di meglio di ciò che saprebbero fare da soli. Collaborando, le persone mettono in comune competenze, conoscenze, talento, informazioni e risorse per raggiungere un obiettivo comune. La collaborazione, però, non è un qualcosa che si improvvisa ma, al contrario, è un processo ben strutturato e focalizzato sui risultati. Per capirlo, dovremmo imparare a distinguerla dal semplice lavoro fatto con gli altri. Collaborare, infatti, è molto più del semplice condividere risorse. La collaborazione prevede un beneficio per tutti coloro che collaborano. Anche i bambini hanno “progettato” insieme un cartellone della primavera. Utilizzando la carta hanno creato un prato, dei fiorellini, un albero fiorito

lilla

Disegno sul giornale

Disegnare è la forma più antica del mondo. L'arte del disegno è diventata un elemento fondamentale per la crescita di ogni bambino che, attraverso il disegno non va sottovalutata.

Per loro è liberatorio e per noi adulti può essere cruciale per comprendere i loro desideri, i loro bisogni o le loro paure.

Il disegno è il luogo della creatività, della conoscenza, della sperimentazione, della scoperta e dell'auto-apprendimento.

E' una palestra per la mente, nella quale si sviluppano capacità di osservazione, con gli occhi e con le mani, e si impara a guardare la realtà con tutti i suoi sensi.

Ai bambini è stato proposto di disegnare non sul classico foglio bianco ma su un foglio di giornale.

Lilla

Pagine

Abbonamento a RSS - Lilla

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.