Didattica

Draghetti classe dei Gialli: Kandinskij, l’uomo che ascoltava i colori

Per conoscere questo grande artista abbiamo letto ai bambini la biografia di Kandinsky tratta dal libro: “I maestri dell’arte Vasilij Kandinsky” e guardato diversi libri, presi dalla biblioteca comunale, raffiguranti le sue opere.

gialli

Delfini classe dei Gialli: Kandinsky e i..."Triangoli in curva"

Per introdurre la geometria nella teoria pittorica di Kandinsky abbiamo letto la fiaba "L'armonia delle forme" (in allegato) che racconta ai bambini la predilezione di Kandinsky per le forme geometriche. Dopo di ché, i bambini, hanno osservato l'opera "Triangoli in curva" sulla lim analizzando e ricercando tutte le forme geometriche presenti. Poi abbiamo proposto alcuni giochi con i blocchi logici per meglio interiorizzarne la conoscenza ed infine abbiamo riprodotto il nostro "Triangoli in curva" personale: su una linea bianca già disegnata i bambini hanno disposto triangoli, cerchi e quadrati tagliati in diversi colori e dimensioni.

gialli

Classe dei Gialli: attività motoria con i nastri

Osservando alcuni quadri di Kandinsky, in particolare: "I due movimenti" e "Giallo, Rosso, Blu", ci siamo resi conto che le righe nere, che spesso l'artista raffigura nei suoi quadri, ci ricordano il movimento aggraziato dei nastri svolazzanti. Proprio per questo, durante l'attività motoria, abbiamo tentato di riprodurre gli stessi movimenti utilizzando dei coloratissimi nastri.

gialli

Religione: la Chiesa

La parola "chiesa" ha, per i cristiani, un duplice significato:

  • Chiesa, con la C maiuscola, come comunità cristiana e
  • chiesa come luogo fisico

Per aiutare i bambini a capire meglio questi due significati abbiamo, dapprima, preparato un cartellone raffigurante la nostra chiesa di San Vittore con due braccia spalancate, che mimano il gesto di accogliere tutta la comunità cristiana (ogni bambino ha disegnato un personaggio) così come Dio Padre ha accolto ognuno di noi nella sua grande famiglia.

religione

Classe dei verdi: giochiamo coi nastri per l'attività motoria

Partendo dall’osservazione dei quadri di Kandinsky, abbiamo posto la nostra attenzione sulle righe nere ondulate che ci ricordano il movimento aggraziato dei nastri svolazzan

Giochiamo con i nastri

Classe dei verdi: è arrivata la primavera

Anche nella nostra classe è sbocciata la primavera e con i bambini abbiamo realizzato dei lavoretti per decorare l’ambiente. Sulla porta della classe abbiamo creato l’albero della primavera, mentre sui lampadari e sui vetri abbiamo creato dei bellissimi fiori. I bambini hanno ritagliato e incollato i vari pezzi e poi abbiamo appeso il tutto.

è arrivata la primavera

 

Leoni, classe dei verdi: triangoli in curva

Prima di tutto osserviamo l'opera analizzando e ricercando tutte le forme geometriche presenti.

 triangoli in curva

 

Draghetti, classe dei verdi: Kandinsky, l’uomo che ascoltava i colori

Dopo aver raccontato ai bambini chi era Kandinsky attraverso la lettura del libro: “ I maestri dell’arte Vasilij Kandinsky”, abbiamo fatto vedere ai bambini il video:” La storia di Vasilij Kandinsky “ su youtube. La prima attività proposta per l’ambito “I discorsi e le parole” è stata quella di realizzare un’opera d’arte sullo stile di Kandinsky, darle un titolo e raccontarla. Per realizzare questa opera d’arte sono stati utilizzati due dadi. Per il gruppo dei mezzani: su un dado ci sono i numeri e sull’altro dado ci sono le forme e i segni grafici. Si procede in questo modo: si lancia prima il dado delle forme e poi quello dei numeri e in base a quello che esce il bambino dovrà disegnare sul foglio un certo numero di triangoli o cerchi utilizzando diversi colori.

Kandinsky, l’uomo che ascoltava i colori

Delfini, classe dei verdi: giallo, rosso, blu

Dopo aver visto il video di Matì e Dadà abbiamo osservato nella nostra mostra il quadro di Kandinsky: “Giallo, Rosso, Blu”. Il titolo del quadro richiama ovviamente, un collegamento ai tre colori primari.

Giallo, Rosso, Blu

 

Laboratorio di lettura: le paroline magiche

Durante gli ultimi incontri del nostro laboratorio di lettura, abbiamo letto un libro contenente sei storie di parole magiche; storielle in rima con illustrazioni colorate per scoprire il valore di parole importanti.

Le paroline magiche

Pagine

Abbonamento a RSS - Didattica

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.