Didattica

Delfini classe dei rossi: noi come kandinskij

I quadri di Kandinskij piacciono molto ai bambini perché le sue tele sono piene di colori accesi e come per gli altri artisti, ( Monet e Tullet) abbiamo provato ad imitare anche le opere di Kandinskij atrrevrso un’attività gioco molto stimolante e divertente. Abbiamo preparato due dadi, su uno abbiamo messo varie forme geometriche e delle linee, sull’altro abbiamo lasciato i numeri.

kandinskij

Draghetti classe dei rossi: triangoli in curva

Dopo aver ascoltato la lettura di una simpatica storia di forme geometriche, abbiamo compreso che le varie forme, unite tra di loro creano figure e oggetti originali e diversi. Anche Vasilij Kandinskij aveva compreso questa magia e per questo le sue opere risultavano sempre molto speciali e con una interpretazione soggettiva, come per esempio, “Triangoli in curva”, che per qualcuno sembrano piccole barche a vela, per atri delle bandiere .

triangoli

Motoria della classe dei Lilla: che caldo che fa!

Con questo caldo non ci resta che uscire e goderci il nostro giardino giocando con l’acqua… quanto ci siamo divertiti!

lilla

Maestra Francesca

 

Classe dei Lilla: Cartolina delle vacanze

Sempre parlando di vacanze, abbiamo colorato una bellissima cornice che riportava degli oggetti che richiamano le vacanze con le matite colorate. Dopodiché abbiamo come realizzato la foto del luogo delle vacanze, chi la montagna chi il mare, con l’utilizzo dei temperelli.

lilla

Classe dei Lilla: Sognando l'estate

Con la fine della scuola non ci resta che affacciarci all’estate, una fantastica stagione che ci porta a pensare alle vacanze. I bimbi hanno chiesto ai loro genitori dove sarebbero andati in vacanza e successivamente hanno colorato il paesaggio che rappresentava la loro meta estiva. 
Per lo svolgimento di questa attività sono stati utilizzati i pennarelli.

lilla

 

Leoni classe dei rossi: il nero e il viola

Questa opera di Kandinskij dal titolo IL NERO E IL VIOLA ci ha ispirato alla realizzazione di un’opera gigante realizzata con materiale inusuale.

Delfini della classe dei Lilla: Kandinsky Nero e Viola

Siamo partiti dall’osservazione del quadro e poi lo abbiamo realizzato su di un telo bianco con l’utilizzo di tanti attrezzi. Successivamente abbiamo conosciuto la storia del quadro, il motivo per cui Kandinsky lo ha realizzato e colorato con i pastelli a cera.

lilla

Maestra Francesca

 

Classe dei rossi: giochi con l'acqua

Quest’ ultimo periodo di scuola è caratterizzato dal un forte caldo estivo che invita a fare dei giochi freschi e divertenti come per esempio i giochi con l’acqua. Ed ecco che una mattina di fine giugno ci siamo organizzati con ciabattine e abiti comodi e a piccoli gruppi, in uno spazio del cortile e muniti di vaschette piene d’acqua fresca, abbiamo fatto giochi di travasi.

acqua

Classe dei Gialli: "Un memo" - più che un gioco di Hervè Tullet

"Un memo" è un gioco di memoria, creatività e immaginazione creato da Tullet. Difficile definirne lo scopo essendo un gioco molto versatile. In linea di massima bisogna trovare le coppie abbinando forme, motivi e immaginando colorati percorsi che si creano combinando le carte. Un notevole esercizio per la creatività!

gialli

Leoni classe dei Gialli: da "Nero e viola" a...noi artisti provetti!

Dopo aver visionato e analizzato l'opera di Kandinsky "Nero e viola", abbiamo disposto per terra un grande telo per simulare la tela del nostro quadro da "dipingere". Abbiamo messo a disposizione dei bambini: tante forme geometriche in cartoncino, funi, bastoncini di legno e in plastica, tappi di plastica, bottoni, piatti di plastica, pezzi di nastri colorati, scovolini colorati.

gialli

Pagine

Abbonamento a RSS - Didattica

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.