Arancioni

Questi siamo noi

Ormai sappiamo molte cose di Orso Bruno, ma forse è arrivato il momento che anche lui ci conosca meglio, ho quindi proposto ai bambini di completare e colorare delle sagome raffiguranti maschietti e femminucce tenendo conto delle proprie caratteristiche fisiche (colore degli occhi, dei capelli..).

arancioni

 

Vado a scuola

Dopo alcune settimane dall’inizio della scuola quasi tutti i bambini si sono inseriti positivamente e anche se qualcuno fa ancora un po’ di fatica al momento del distacco dai genitori, nel giro di pochi minuti si rasserena e si lascia coinvolgere dai giochi e dalle attività dei compagni. Crescere a volte è anche un po’ faticoso, ma, come mamma e papà vanno al lavoro…i bimbi vanno a scuola! E la scuola li aspetta ogni mattina! Coloriamola dunque insieme la nostra scuola, con le tempere e con colori allegri come il tempo e le esperienze che qui vivremo!

arancioni

 

Cosa porto a scuola

Durante le prime settimane di scuola, viene dedicato molto tempo alle attività di routine in modo da migliorare l’autonomia personale dei bambini e dare loro dei punti di riferimento anche dal punto di vista temporale (per es. “dopo il pranzo, arriva la mamma”). Per un bambino di tre anni, magari poco abituato a “fare da solo”, anche l’apparentemente semplice gesto di prendere la propria bavaglia nella sacchetta può essere complicato. Se poi nella sacchetta la bavaglia non c’è…peggio ancora. Ho quindi proposto ai bambini di colorare tutti gli oggetti che è necessario avere nella sacchetta ed i momenti in cui servono, al fine di memorizzarli e magari, ricordarli anche alla mamma.

arancioni

Un regalo da Orso Bruno

Che bello!! Orso Bruno è tornato a trovarci! Una mattina abbiamo sentito bussare alla porta ed era proprio lui, è passato per salutarci e per ringraziarci per tutti i lavoretti che abbiamo fatto.

arancioni

Le regole per stare bene

Orso Bruno è tornato di nuovo a trovare i bambini, ma … questa volta è stato un po’ severo con loro! Cipì gli ha raccontato che a volte a scuola non si comportano molto bene, qualcuno non è gentile con i compagni, qualcun’altro non ascolta la maestra e così via. Bruno ha fatto una bella “ramanzina”, ma prima di andarsene ha lasciato una borsettina che conteneva una filastrocca dal titolo “10 regole per stare bene a scuola” e delle immagini da ritagliare e colorare.

arancioni

 

Il cartellone delle regole

Per fare in modo che le regole suggerite da Orso Bruno vengano tenute ben presenti ho invitato i bambini a realizzare un cartellone da appendere nella nostra classe. Dopo avere scelto un cartoncino arancione, ci hanno incollato al centro la filastrocca delle “10 regole da imparare per stare bene a scuola” e, tutto intorno, le vignette raffiguranti quelle che, dopo averne discusso tutti insieme, sembravano le più utili a mantenere una situazione armoniosa nella nostra classe: rispettare i compagni, condividere i giochi, riordinare i materiali usati, comportarsi bene a tavola, salutare arrivando e uscendo da scuola.

arancioni

 

La scuola è come un fiore (arancioni)

Una bellissima canzone dice che; “per fare tutto ci vuole un fiore”! Osservando i bambini, l’entusiasmo con cui affrontano ogni giorno l’avventura di diventare grandi, non è stato difficile paragonare la scuola ad un bellissimo fiore che li aiuta in questo percorso. Per crescere tutti hanno bisogno di un luogo che li accolga rispettandone l’individualità, che li aiuti ad imparare cose nuove e sempre più” difficili”, ad incontrare amici con cui condividere momenti di gioia e magari di tristezza. Tutto questo lo troviamo a scuola, ecco perché mi sono venute alla mente queste parole: per fare tutto ci vuole un fiore! I bambini hanno realizzato la nostra scuola –fiore con delle spugnette rotonde imbevute nella tempera dei diversi colori delle sezioni, il “centro del fiore rappresenta il salone dove ci incontriamo tutti insieme.

arancioni

 

Arriva l’autunno

Anche quest’anno, l’autunno è in arrivo, ce lo dicono le giornate che si accorciano e gli alberi che diventano sempre più spogli e tristi. Le foglioline invece, secondo i bambini si divertono parecchio a volteggiare nell’aria sospinte dal vento, sembra che ballino! Hanno quindi dipinto con le tempere (scegliendo attentamente i colori più adatti), delle allegre foglioline che appese alle pareti della nostra classe, rallegreranno anche noi.

arancioni

Il collage della foglia e il cartellone dell'autunno

Abbiamo continuato ad osservare i cambiamenti che l’autunno ha portato ed abbiamo realizzato una bella fogli a con la tecnica del collage. Per prima cosa abbiamo cercato sui giornali immagini dai colori adatti, quindi li abbiamo strappati in piccoli pezzi (e non pensate che sia un compito semplice per le piccole mani dei vostri bambini) per poi incollarli sulla sagoma della nostra foglia ottenendo un effetto molto piacevole.

arancioni

Un simpatico riccio

Poteva mancare nella nostra “carrellata” di lavori sull’autunno un simpatico riccio? Assolutamente no! E’ un animaletto così simpatico, non per niente è amico di Orso Bruno, ed anche lui si sta preparando per andare in letargo (e senza fare capricci). I bambini lo hanno realizzato colorandone il musino e le zampette con i colori a cera ed incollando dei semi per simulare i pungiglioni che ricoprono il suo corpicino.

arancioni

Pagine

Abbonamento a RSS - Arancioni

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.