Delfini

Giochiamo a… lungo e corto/ alto e basso

Per verificare l’interiorizzazione da parte dei bambini dei concetti lungo-corto e alto-basso, abbiamo proposto loro dei semplici giochi.
Il primo di questi consisteva nel camminare tra due corde (naturalmente una lunga ed una corta), per posizionarsi opportunamente lungo di esse al comando dell’insegnante.

giochiamo insieme

Progetto di psicomotricità e saggio finale

Anche quest’anno i piccoli dei tre gruppi dei delfini hanno partecipato al corso di psicomotricità, che si è svolto da ottobre a maggio, per un’ora alla settimana.

corso di psicomotricità

Buona Pasqua

In occasione della festa di Pasqua, abbiamo deciso di realizzare una scheda a tema che rappresenta una colomba che volando nel cielo azzurro tiene nel becco un rametto di ulivo.

Dopo aver colorato il corpo e la coda con la tempera bianca e il pennello, i bambini l’hanno cosparso di zucchero bianco.

scheda di Pasqua

Giochi in salone su alcuni sport

Visto che fico Rodolfo è uno sportivo e ama andare in palestra per tenersi in forma, anche i bambini hanno voluto cimentarsi in alcuni sport, che li educano dal punto di vista motorio, alla cooperazione, alla competitività e al rispetto delle regole.

giochi su alcuni sport

Giochi di squadra

Durante l’attività di gioco in salone sono stati organizzati alcuni giochi di squadra, con lo scopo di rafforzare la capacità di collaborazione di tutti i bambini per il raggiungimento di un fine comune.

giochi di squadra

La pulizia è salute

Per approfondire sempre più la conoscenza del diritto alla salute introdotto dal nostro amico Fico Rodolfo, abbiamo proposto ai bambini l’ascolto della storia di Pierino Porcospino (vedi allegato), un bambino che non amava lavarsi, sottolineando il fatto che nella sporcizia si annidano i microbi che possono farci ammalare.

Li abbiamo quindi invitati a rielaborare graficamente quanto ascoltato e a raccontarlo con parole proprie per verificare la loro capacità di comprensione .

rielaborazione della storia

Abbiamo preparato la macedonia

Con il fico Rodolfo stiamo parlando della salute e dell’alimentazione, in particolare di tutti quegli alimenti che aiutano i bambini a crescere in modo sano. Abbiamo quindi pensato di preparare una buona macedonia con tanta frutta fresca: banane, mele, pere, kiwi, ananas, fragole, arance e limoni.

Prima di iniziare a tagliare la frutta, l’abbiamo osservata insieme e abbiamo visto che ogni frutto ha una forma diversa: rotonda, allungata, ovale e anche dimensioni diverse: grande, media e piccola.

la macedonia

Mi piace e non mi piace

Rodolfo il fico è un tipo atletico e molto attento alla sua salute e lo dimostra, oltre a praticare sport giornalmente, anche con i cibi che mangia tutti i giorni: frutta, verdura, carne pesce pasta pane dolci ecc …

Anche noi mangiamo tutti i giorni ma non tutto ci piace ecco perché abbiamo provato a riassumere i nostri gusti attraverso un istogramma dal titolo:  “mi piace  e non mi piace”.

il cartellone dei cibi

Ecco il fico Rodolfo

Rodolfo il fico è un altro dei frutti componenti di Foody, la Mascotte di Expo Milano 2015 che racchiude i temi fondanti della manifestazione proponendoli in una chiave positiva, originale, empatica. Nella vita Rodolfo ama fare palestra per tenersi sempre in perfetta forma fisica e corteggiare le ragazze. Non poteva quindi che essere lui a guidarci alla scoperta del diritto alla salute.

Usandolo come” intermediario”, i bambini scopriranno che per mantenersi in salute è necessario potersi alimentare correttamente, praticare sport ed avere naturalmente la possibilità di curarsi in caso di malattia.

Ecco quindi i bambini all’opera nel colorare con tempere e pennelli l’immagine del fico Rodolfo. Così facendo hanno interiorizzato la sua immagine e sono stati successivamente in grado di riconoscerla “all’interno” del viso di Foody.

Ecco il fico Rodolfo

Diritto alla salute e alle cure mediche

Fico Rodolfo, con la sua passione per il benessere fisico, ci ha introdotto alla conoscenza articolo 24 dei diritti dei bambini, che nella sua semplicità racchiude tanti diritti che i bambini devono avere: un’alimentazione sana e corretta e una giusta igiene personale, la possibilità di fare sport e movimento per mantenere il corpo sempre in forma e poter ricevere cure mediche qualora ce ne fosse la necessità. Al termine di questo percorso abbiamo rielaborato il diritto colorando la relativa scheda.

disegno diritto alla salute

Pagine

Abbonamento a RSS - Delfini

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.