Tu sei qui

Archivio News

Cerca
Pubblicata il 28/11/2020

I bambini di tre anni sono i “piccoli” della classe, ma non amano essere definiti tali. Loro si sentono armai grandi perché vanno a scuola. Ecco allora che fin dalle prime settimane di scuola abbiamo utilizzato l’espressione “gruppo dei delfini” per identificare tutti i bambini di tre anni e insieme abbiamo costruiti un cartellone che li rappresentasse.

Ecco i vari capolavori .. i delfini lilla

Siamo delfini

Pubblicata il 27/11/2020

Tra gli argomenti del progetto accoglienza si evidenzia il momento dello stare a tavola. Un’abitudine quotidiana che va definita con l’assunzione di corretti atteggiamenti durante il pranzo: usare le posate, non buttare il cibo a terra e imparare ad assaggiare tutto il cibo che viene servito. Per fare ciò le insegnanti hanno insegnato ai bimbi una filastrocca da recitare prima di andare a tavola che trovate in allegato. E’ stato dato ad ognuno un foglio con la filastrocca e sul retro c’era un rettangolo che rappresentava una tovaglietta. Il compito era quello di far disegnare, dentro il riquadro, un piatto, un bicchiere e due posate.

draghetti

Pubblicata il 27/11/2020

Link per accedere all'open day della scuola dell'infanzia:

https://meet.google.com/psc-empk-vmt

Pubblicata il 27/11/2020

Per ripartire in completa sicurezza, alla nostra scuola sono state apportate delle modifiche per accogliere i nostri bambini al meglio. Per far comprendere la nuova identità degli ambienti scolastici e la loro funzionalità, abbiamo pensato di rappresentare una piantina per conoscere lo spazio scolastico riservato ad ogni classe. Per svolgere questo compito sono stati utilizzati materiali diversi: pennarelli,  tempere, ritagli di giornale, immagini.

Ecco le foto dei nostri capolavori.

draghetti

Pubblicata il 27/11/2020

Link per accedere all'open day della sezione primavera:

https://meet.google.com/psc-empk-vmt

Pubblicata il 25/11/2020

Un altro gioco che i bambini della sezione primavera adorano sono le canzoncine mimate. I bambini amano ascoltarle e imitare i gesti che l’insegnante fa.

Le canzoni mimate

Pubblicata il 25/11/2020

Un gioco che amano fare i bambini della sezione primavera è manipolare il dido’.

Oggi si gioca con il dido’!

Pubblicata il 20/11/2020

Cari genitori, vi comunichiamo i giorni in cui i bambini delle diverse sezioni svolgeranno attività motoria:

Pubblicata il 15/11/2020

In allegato è disponibile il pdf contenente il programma didattico dell'anno soclastico 2020-21.

Pubblicata il 15/11/2020

Gentili genitori dell’infanzia e della sezione primavera, 

in vista della preparazione del lavoretto per Natale, vi chiediamo di portare un appendino misura bambino, preferibilmente di legno, e anche alcuni oggetti decorativi natalizi (angioletti, piccole renne, alberelli, campanelline). Possono servire anche materiali naturali, come una piccola pigna, dei rametti sottili, gusci di noci che potrete raccogliere insieme al parco.

Pubblicata il 09/11/2020

Carissimi Genitori,vi aspettiamo giovedì 12 novembre alle ore 21.00 per presentarvi il programma annuale 2020/2021.

Pubblicata il 06/11/2020

Per tutti i bambini nuovi iscritti è previsto, al termine del progetto accoglienza, un colloquio con l’insegnante di classe.

I colloqui si svolgeranno on-line sulla piattaforma di Google Meet. Ogni insegnante ha provveduto all’organizzazione dei colloqui della propria sezione, assegnando per ogni colloquio un tempo di 20 minuti. Chiediamo a tutti la massima puntualità.

Pubblicata il 28/10/2020

Ogni bambino ha creato una sorta di carta di identità per presentarsi e per far conoscere qualcosa di sé ai compagni. Per prima cosa ha scritto il proprio nome, la quasi totalità dei bambini grandi e’ in grado di farlo, poi si e’  disegnato al centro di un grosso fiore utilizzando tinte corrispondenti alla realtà per quel che riguarda il colore degli occhi e dei capelli.

Mi presento

Pubblicata il 28/10/2020

Nel mese di ottobre Suor Maria ha iniziato il suo percorso didattico di Religione: si è presentata ai bambini e ha chiesto loro come si chiamassero per imparare i loro nomi.

La famiglia di Gesù

Pubblicata il 28/10/2020

L’ingresso nella scuola dell’infanzia comporta per il bambino l’entrata in un microsistema diverso da quello famigliare; è un momento di crescita ed è proprio in questo contesto  che  si relaziona con figure nuove, come il gruppo dei pari e l’insegnante e comprende di far parte di un gruppo specifico. In questo periodo i bambini imparano a conoscersi, ecco perchè, per favorire il raggiungimento di questo obiettivo, abbiamo organizzato la seguente attività: ogni bimbo ha disegnato se stesso con la tecnica del collage.Dopo che l’ insegnante ha fatto scegliere ai bambini i colori del vestito , ritagliato il viso e le altre parti del corpo, i bambini  hanno incollato se stessi sul cartoncino o direttamente sul cartellone.

Eccoci qui!!!!! Siamo i delfini della scuola dell’infanzia Adele.

Guardate che capolavoro!

Classe dei gialli:

Mi presento

Pubblicata il 28/10/2020

Il gioco libero nella Sezione Primavera è una delle attività più frequenti della giornata. Durante questo momento il bambino ha la possibilità di comunicare le proprie emozioni in modo libero e sereno, all’interno di un ambiente sicuro e accogliente. I bambini possono esprimere pienamente loro stessi, dando sfogo alla propria immaginazione e alla propria fantasia.

Il gioco libero

Pubblicata il 28/10/2020

Il gioco dell’appello ha luogo ogni mattina quando l’accoglienza è terminata e tutto il gruppo dei bambini si è formato.

Il nostro albero magico

Pubblicata il 28/10/2020
Pubblicata il 28/10/2020

Da sempre i bambini a scuola apparecchiano e sparecchiano assumendo il ruolo dei “camerieri”, inizialmente affidato ai grandi e ai mezzani affiancati poi, in un secondo momento, anche dai piccoli. Quest’anno le regole di questa attività sono un po’cambiate, per il momento solo i bimbi più grandi assolvono questo compito per il quale, vista l’emergenza sanitaria, devono essere seguite delle regole ben precise. Per “istruire” al meglio i bambini e far loro interiorizzare le modalità da rispettare, e’stato organizzato “Il gioco del ristorante”. La classe allora si e’ trasformata nella sala di un ristorante dove “i clienti”, seduti ai tavoli, aspettavano di essere serviti

Il gioco del ristorante

Pubblicata il 28/10/2020

La giornata tipo alla scuola dell’infanzia, prevede alcuni momenti definiti di routine: accoglienza, attività e gioco, igiene e cura personale, pranzo, sonno e relax, saluto e ricongiungimento con il genitore che si ripetono quotidianamente e che scandiscono il ritmo del tempo garantendo al bambino sicurezza e serenità. Alla scuola dell’infanzia la scansione della giornata è stata realizzata, in ogni sezione, in un cartellone con immagini colorate, dove i bambini possono interagire spostando una molletta nell’immagine relativa al momento che si sta vivendo. Ecco alcuni esempi.

giornata

Il cartellone della classe degli arancioni

Pagine

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.