Tu sei qui

Attività motoria: giochi per favorire l’aggregazione nel nuovo gruppo

Contenuto in: 
Tags: 

I seguenti giochi sono stati pensati e realizzati per favorire l’aggregazione nel nuovo gruppo dei draghetti, nel contempo i bambini hanno anche imparato i nomi dei compagni e della maestra divertendosi a giocare in salone.

draghetti

Gioco per favorire il riconoscimento degli altri: disporre sul pavimento dei cerchi in ordine sparso. Ogni bambino in posizione seduta o in piedi all’interno di ogni cerchio, dovrà cambiare casa (di cerchio) con il compagno che a sua volta l’avrà nominato. In questo modo i bambini si dovranno ricordare tutti i nomi dei compagni

Staffetta: dividere i bambini in due squadre e distribuire ad ognuno un piccolo oggetto (es.: un lego). Sistemare due cerchi in fondo al salone nei quali ogni bambino deve lasciare il proprio oggetto. Al segnale dell’insegnante, il primo di ogni fila corre, lascia il proprio oggetto e ritorna in coda alla propria fila; vince la squadra che impiega minor tempo a depositare tutti gli oggetti

Staffetta a punteggio: dividere i bambini in due squadre facendo decidere a loro il nome da assegnarsi. Ogni squadra avrà un cerchio posto sul fondo del salone ed ogni bambino dovrà raggiungere il proprio cerchio nel minor tempo possibile. Chi arriva prima guadagna un punto. Saranno i bambini stessi a segnare su un cartellone il proprio punto tramite il disegno di un grosso pallino colorato e a contare insieme i punti accumulati da entrambe le squadre

“La trappola del topo”: due bambini fanno la “trappola”, tenendosi per mano con le braccia all’altezza delle spalle. Tutti gli altri bambini sono i topolini che passeranno sotto la trappola, fino a quando la musica è accesa, poi quando la musica sarà spenta, la “trappola” scatterà, ovvero i due bambini abbasseranno rapidamente le braccia, trattenendo un “topolino”. I catturati formeranno altre trappole, fino a quando rimarrà in gara un topolino solo

draghetti

Il gioco della bandiera (con una piccola variante): i bambini saranno chiamati alla bandiera, dall’insegnante, con il proprio nome di battesimo. Successivamente, a turno, saranno i singoli bambini a tenere la bandiera e a dover chiamare al gioco i propri compagni

draghetti

“Uno, due, tre”: i bambini passeggiano in ordine sparso per il salone. Al primo fischio dell’insegnante i bambini si devono fermare e rimanere immobili. Al doppio fischio devono cercare un compagno e fingere di pattinare tenendo per mano il compagno. Al triplo fischio i bambini devono formare dei gruppi da tre e fare un girotondo. Questo gioco è utile per insegnare ai bambini a stare attenti al comando dell’insegnante, pena l’insuccesso del gioco.

Al termine dell'attività motoria i bambini fanno di volta in volta un rilassamento diverso:

- sdraiati a occhi chiusi con la voce guida dell'insegnante che gli fa rivivere i giochi appena fatti

- seduti in cerchio ogni bambino dice il gioco che ha maggiormente gradito

- con un foglio davanti i bambini tracciano dei segni facendosi guidare da una musica rilassante

Nei giorni successivi, in classe, abbiamo rielaborato uno dei giochi sopra esposti, scegliendo quello del riconoscimento dei nomi: i bambini tra tante foto dei compagni dovevano trovare quella di un altro bambino, il cui nome era scritto in un cerchietto, ed incollarla.

draghetti

Maestra Gianky

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

Errore | Scuola dell'infanzia Adele

Errore

Messaggio di errore

  • Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /web/htdocs/www.maternadele.it/home/includes/common.inc:2720) in drupal_send_headers() (linea 1230 di /web/htdocs/www.maternadele.it/home/includes/bootstrap.inc).
  • PDOException: SQLSTATE[42000]: Syntax error or access violation: 1142 INSERT command denied to user 'Sql777843'@'62.149.141.25' for table 'watchdog': INSERT INTO {watchdog} (uid, type, message, variables, severity, link, location, referer, hostname, timestamp) VALUES (:db_insert_placeholder_0, :db_insert_placeholder_1, :db_insert_placeholder_2, :db_insert_placeholder_3, :db_insert_placeholder_4, :db_insert_placeholder_5, :db_insert_placeholder_6, :db_insert_placeholder_7, :db_insert_placeholder_8, :db_insert_placeholder_9); Array ( [:db_insert_placeholder_0] => 0 [:db_insert_placeholder_1] => cron [:db_insert_placeholder_2] => Attempting to re-run cron while it is already running. [:db_insert_placeholder_3] => a:0:{} [:db_insert_placeholder_4] => 4 [:db_insert_placeholder_5] => [:db_insert_placeholder_6] => http://www.maternadele.it/articolo/attivita-motoria-giochi-favorire-l-aggregazione-nel-nuovo-gruppo [:db_insert_placeholder_7] => [:db_insert_placeholder_8] => 3.228.11.9 [:db_insert_placeholder_9] => 1597341513 ) in dblog_watchdog() (linea 160 di /web/htdocs/www.maternadele.it/home/modules/dblog/dblog.module).
Si è verificato un errore inatteso. Riprova più tardi, grazie.

Uncaught exception thrown in shutdown function.

PDOException: SQLSTATE[42000]: Syntax error or access violation: 1142 DELETE command denied to user 'Sql777843'@'62.149.141.25' for table 'semaphore': DELETE FROM {semaphore} WHERE (value = :db_condition_placeholder_0) ; Array ( [:db_condition_placeholder_0] => 8852878165f357f49124831.59729171 ) in lock_release_all() (line 269 of /web/htdocs/www.maternadele.it/home/includes/lock.inc).