Tu sei qui

Dicembre 2016

La forma e il livello dell'acqua

Il nostro programma annuale "Acquale gioco giochiamo?" é partito con una domanda rivolta ai bambini "Che cosa ti viene in mente se dico la parola acqua?". Le risposte dei bambini sono state molteplici, interessanti e varie ed hanno rivelato le loro numerose conoscenze sull’elemento. Hanno espresso le loro opinioni sul colore dell'acqua, sull'utilizzo a casa e a scuola, sull'ubicazione geografica, sulle precipitazioni atmosferiche, sulle tecniche di rappresentazione e così via..dimostrando di avere delle buone competenze nei diversi campi. Il brainstorming ha entusiasmato talmente tanto i bambini, che la conversazione è durata per più di un ora. Tutte le loro conoscenze sono state annotate su un cartellone, che ci accompagnerà durante l'anno per le nostre scoperte ed esperimenti che faremo con l'acqua.

leoni

Aggiornamento del sito della Scuola dell'infanzia Adele

Ho aggiornato il sito della "Scuola dell'Infanzia Adele"

http://www.maternadele.it

Sezioni aggiornate:

  •  Arancioni
  •  Azzurri
  •  Blu
  •  Gialli
  •  Lilla
  •  Rossi
  •  Verdi
  •  Pesciolini
  •  Delfini
  •  Draghetti
  •  Leoni
  •  Pre e dopo scuola
  •  Feste
  •  Iniziative
  •  Laboratori
  •  Lavoretti
  •  Giornalino
  •  Religione

Buona lettura a tutti.

Insegnante Giancarla

La benedizione di Don Gabriele e il pranzo di Natale

L’ultimo giorno di scuola, prima delle vacanze, Don Gabriele è venuto alla scuola dell’Infanzia per gli auguri e per benedire tutti noi.I bambini hanno introdotto il momento di preghiera con un canto.

iniziative

Arriva Natale!

In occasione del Natale abbiamo realizzato un grazioso albero dipinto con le tempere e abbellito con i brillantini rossi e il mais colorato. Gli alberelli sono stati usati per addobbare il salone.

pesciolini

Un presepe...alla finestra!

Come possiamo mostrare il nostro presepe a tutti? Mettendolo sulla finestra!!

pre e dopo scuola

Laboratorio “raccontami una storia”

Il nostro laboratorio è giunto quasi al termine. Siamo scesi come sempre in biblioteca e abbiamo trovato una graditissima sorpresa: una grossa scatola vicino al” libro speciale”, aprendola abbiamo trovato ancora il naso rosso della renna, dei cerchietti con corna di renna e il cappellino di Babbo Natale con la barba.

laboratorio

Laboratorio “raccontami una storia”

Il nostro laboratorio continua….Il draghetto Bodo ci ha salutato, chissà quale sorpresa troveremo in biblioteca…Una volta arrivati, i bambini hanno trovato un piccolo Babbo Natale e una renna con il naso rosso costruiti con il cartone. Hanno aperto il “libro speciale” e sorpresa: all’interno c’erano dei racconti di Natale con la fotocopia della copertina della fiaba da leggere.

laboratorio

Laboratorio “raccontami una storia”

Quando siamo ritornati in biblioteca abbiamo trovato ancora con sorpresa il “libro speciale”. I bambini lo hanno aperto e all’interno c’erano delle marionette raffiguranti il draghetto e il leone. Bodo da questo momento in poi diventerà l’amico dei bambini e sarà lui a raccontare la storia. È molto importante l’utilizzo di figure e di oggetti  per catturare la loro attenzione. Nei bambini in età prescolare la lettura non è ancora sviluppata e per questo motivo le immagini hanno un grande valore. Il bambino che non sa leggere arriva ad interpretare la storia attraverso una sequenza di immagini.

laboratorio

Laboratorio “Raccontami una storia”

I bambini del gruppo dei delfini, bambini di tre anni,  nel mese di novembre hanno iniziato il laboratorio “raccontami una storia” in biblioteca. Avere una biblioteca all’interno di una scuola è senz’altro un’opportunità educativa per i bambini che la frequentano, per educarli alla lettura e al piacere di leggere. Nel laboratorio il bambino diventa protagonista con la possibilità di esprimere le proprie idee e fantasie. La prima volta che si sono recati in biblioteca i bambini hanno trovato una bellissima sorpresa: un” libro speciale”, un libro senza pagine, un contenitore per magnifiche sorprese.

laboratorio

Lavoretto di Natale

In occasione del Santo Natale 2016 i bambini hanno realizzato un piccolo presepe utilizzando come scenario le scatole di cartone delle uova, le quali sono state colorate con le tempere sia all’interno che all’esterno. Per creare i personaggi di Maria e Giuseppe  abbiamo usato le sporgenze di cartone della scatola stessa, rivestendole con carta crespa o stoffa colorata, mentre per realizzare le teste abbiamo usato delle palline di carta pressata e le abbiamo colorate di rosa. Gesù bambino è stato realizzato con dei fazzoletti di carta ripiegati. 

lavoretto

Pagine

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.